Pubblicato il rapporto GreenItaly 2013 – Nutrire il futuro

7 novembre 2013

GreenItaly 2013 è il quarto rapporto annuale di Unioncamere e Fondazione Symbola che racconta le eccellenze della green economy nazionale. Presentato a Milano il 4 Novembre scorso, il rapporto mostra come green economy significhi prima di tutto innovazione. Si legge, infatti, che il 30,4% delle imprese del comparto manifatturiero che investono in eco-efficienza ha effettuato innovazioni di prodotto o di servizi, contro il 16,8% delle imprese non investitrici e, inoltre, che il 21,1% delle imprese manifatturiere eco-investitrici ha visto crescere il proprio fatturato nel 2012.

Spiega Ferruccio Dardanello, presidente Unioncamere: “GreenItaly ci racconta di un’Italia che sa essere più competitiva e più equa, perché fondata su un modello produttivo diverso. In cui tradizione e innovazione, sostenibilità e qualità si incrociano realizzando una nuova competitività. L’Italia non è una delle vittime della globalizzazione ma, anzi, un Paese che ne ha approfittato per modificare profondamente la propria specializzazione internazionale, modernizzandola, proprio grazie alla green economy.”

EcodesignLab è felice di poter contribuire a questa rinascita del made in Italy e ad una visione positiva del futuro nel nostro paese. Il know how, la passione e l’esperienza che ogni giorno mettiamo nello sviluppo e nell’innovazione di prodotti e servizi ambientalmente sostenibili viene ricompensato da questi ottimi dati mostrati dal rapporto GreenItaly 2013.

Scarica il Rapporto GreenItaly 2013